Conoscenza

Cosa significa profondità di scarica e cosa la rende così importante?

Cosa significa profondità di scarica e cosa la rende così importante?

Condividi

Profondità di scarica di batterie per camion

La profondità di scarica indica la percentuale di capacità di carica che può essere usata senza mettere in pericolo la salute della batteria. Per le normali batterie per camion di categoria Heavy Duty (HD) e Super Heavy Duty (SHD), la profondità di scarica raccomandata è del 20%. Con tale profondità di scarica, l’80% dell’energia immagazzinata rimane disponibile. Con l’aumentare della profondità di scarica, lo stato di carica della batteria si ridurrà.

Profondità di scarica Stato di carica
0 % 100 % (completamente carica)
20 % 80 %
50 % 50 %
80 % 20 %
100 % 0 % (completamente scarica)

Bisogna evitare che la batteria si scarichi completamente. Le tradizionali batterie per camion, che sono state realizzate come batterie di avviamento, non sono in grado di rispondere all’aumento di fabbisogno energetico. Queste nuove richieste hanno reso necessarie soluzioni innovative in ambito di batterie, quali quelle offerte dalle batterie per camion VARTA® con tecnologia AGM e EFB.

I camion hanno bisogno di energia elettrica, prima, durante e dopo il tragitto

Oggigiorno le batterie sono soggette a maggior stress rispetto al passato soprattutto quando si viaggia, in quanto i conducenti usano sempre più il camion per pernottamenti. L’uso della cabina del camion come hotel comporta l’uso di un elevato numero di utenze elettriche quali il frigorifero, la macchina del caffè e i sistema di intrattenimento. Anche il condizionatore e il riscaldamento a veicolo fermo necessitano di energia elettrica. L’uso del tempo libero è pure cambiato. Molti conducenti preferiscono rimanere nella loro cabina piuttosto che fermarsi a un rifornimento di benzina o a un parcheggio per camion. Nel camion essi possono collegarsi online con la famiglia e gli amici, guardare la trasmissione preferita su Sky o Netflix o preparare uno spuntino nel forno a microonde. Le funzioni base quali le luci interne rappresentano ulteriori stress per la batteria. Sebbene le luci richiedano solo tra 2 e 5 ampere, nel fine settimana si può arrivare facilmente a 6 ore e circa 20 Ah. Ciò, da solo, riduce la capacità della batteria di circa il 10%. Il condizionatore a veicolo fermo necessita persino di più, dai 10 ai 30 ampere. Se si attiva il condizionatore a veicolo fermo, la rimanente capacità elettrica della batteria si riduce di un ulteriore 10%.

Cicli di carica e profondità di ciclo

L’importanza della profondità di scarica cresce in misura del crescente numero di utenze elettriche. Un’adeguata profondità di scarica e un lungo ciclo di vita potranno essere conseguiti solo utilizzando le moderne tecnologie, quali AGM e EFB. Una batteria per camion non deve, tuttavia, essere solo in grado di resistere a una scarica profonda, ma anche ad un gran numero di cicli di carica. Con ciclo di carica s’intende il processo di scarica e ricarica della batteria. Le batterie con un elevato numero di cicli di carica riducono i costi operativi e aumentano il ciclo di vita della batteria. Più una batteria può scaricarsi e ricaricarsi, più pernottamenti saranno possibili nel veicolo. Usando la tecnologia per batterie più adatta si può raggiungere un’elevata profondità di scarica ciclica, in grado di fornire l’energia necessaria a un gran numero di utenze elettriche durante le pause. Le batterie per camion dotate di tecnologia AGM o EFB sono in grado di rifornire un numero più elevato di utenze elettriche con energia elettrica per un periodo più lungo. Ciò non offre solo vantaggi per la sicurezza operativa. Un alto livello di disponibilità di funzioni comfort aumenta anche la soddisfazione del conducente.

Le batterie per camion VARTA sono sinonimo di sicurezza

In passato, le batterie di avviamento per veicoli commerciali erano progettate per fornire l’energia elettrica al motorino di avviamento, per l’accensione e per le luci. Le tradizionali batterie di avviamento erano in grado di fornire energia alle utenze elettriche quando il motore era spento a condizione che il carico addizionale non superasse certi limiti. L’incremento delle esigenze e un numero maggiore di pernottamenti ha cambiato il profilo delle utenze elettriche. Il vecchio modello di batteria di avviamento non è più in grado di rispondere alle esigenze dei moderni trasporti di merci. Le batterie VARTA aiutano a ridurre i costi totali di proprietà (TCO) per una gestione economicamente efficiente della flotta. Le batterie per camion VARTA forniscono in sicurezza l’energia necessaria alle utenze elettriche quando il motore è spento e dispongono di sufficienti riserve per avviare il motore il giorno dopo. 

Moderne batterie per camion per elevati fabbisogni energetici

La continua crescita del numero di utenze elettriche in veicoli commerciali in questi ultimi dieci anni ha avuto come conseguenza una riduzione degli intervalli di sostituzione della batteria, con conseguente aumento dei costi operativi della flotta. I nostri tecnici hanno per tempo capito che le batterie di avviamento tradizionali avrebbero presto raggiunto i loro limiti a causa della maggiore richiesta di trasporti su lunga distanza. Nel 2014 VARTA ha presentato la batteria per camion EFB dotata di un circolatore d’acido. L’elemento di miscelazione presente nelle celle delle batterie affronta la principale causa di guasti in batterie tradizionali e garantisce una performance notevolmente migliore nell’uso quotidiano. In tal modo si è in grado di rispondere all’aumento di richieste in ambito di dotazioni comfort nei camion moderni. Il circolatore d’acido utilizza il naturale movimento dell’acido quando il veicolo è in moto cosicché non si ha alcuna usura. L’elemento di miscelazione non ha effetti negativi sul consumo di acqua e di conseguenza riduce la manutenzione al minimo.

Batterie per camion VARTA efficienti e ad elevata performance

La normativa ambientale sempre più severa costringe i produttori automobilistici a incrementare i loro sforzi al fine di ridurre le emissioni di CO² e di ossido nitroso. L’uso efficiente del carburante assume un’importanza sempre più notevole per i gestori di flotte al fine di ridurre al minimo i costi operativi. D’altro lato, il condizionatore e il riscaldamento in veicolo fermo richiedono una quantità sempre maggiore di energia. Queste funzioni comfort possono essere utilizzate in tutta sicurezza e affidabilità solo con batterie altamente performanti. Le nostre batterie con tecnologia AGM rappresentano il livello massimo di accumulo di energia. VARTA è il primo produttore di batterie AGM per camion in grado di rispondere alle richieste dei principali costruttori automobilistici europei. Grazie ad una lunga esperienza in ambito di batterie AGM per il settore automotive, l’80% di tutti i veicoli dotati di una batteria AGM hanno a bordo una batteria VARTA. Con la nostra batteria per camion AGM stiamo ora portando questo know-how sul mercato dei veicoli commerciali.

Batterie AGM con griglia PowerFrame® 

Quando il veicolo è fermo e il motore è spento, le utenze elettriche necessitano dell’energia fornita da una batteria ad alte performance. La restante capacità deve essere, tuttavia, sufficiente ad avviare in sicurezza il camion la mattina successiva. La batteria, inoltre, deve fornire energia elettrica al motorino di avviamento, anche nelle fredde mattinate invernali. E qui le batterie VARTA AGM mostrano tutta la loro forza. La tecnologia PowerFrame® genera l’energia elettrica sufficiente per garantire un eccellente avviamento anche quando il livello di carica è basso e la profondità di scarica è di conseguenza alta. Test effettuati sui veicoli d’inverno a una temperatura di –20° C mostrano che le batterie per camion VARTA AGM consentono un avviamento sicuro anche con un basso livello di carica.

Qual è lo stato della batteria?

Molti conducenti di camion conoscono il problema: il sistema di gestione dell’energia elettrica del camion disattiva le utenze comfort al fine di proteggere la batteria e di garantire un sicuro avviamento del veicolo il giorno dopo. Ma qual è il grado di affidabilità con il quale il sistema di gestione dell’energia elettrica (BMS) determina lo stato di carica (SOC) e lo stato di salute (SOH) della batteria? Il problema è che nelle batterie tradizionali, la stratificazione dell’acido spesso causa un errore nella determinazione del voltaggio del circuito aperto. La solfatazione delle piastre nelle quali si ha l’accumulo di energia nella batteria è anche difficile da determinare con esattezza. Il BMS tende, pertanto, a disattivare alcuni componenti prima piuttosto che dopo. Nei lunghi termini ciò ha effetti negativi sul comfort del conducente.

Perfetta gestione delle batterie grazie alle batterie VARTA AGM

Questi problemi non si verificano con le batterie VARTA AGM in quanto in questo tipo di batterie non si verifica la stratificazione dell’acido e la conseguente modifica della curva del voltaggio. Nelle batterie AGM l’acido è assorbito in un separatore di fibre di vetro. Il BMS è, pertanto, in grado di determinare con precisione le condizioni di funzionamento e di carica della batteria durante l’intero ciclo di vita e di fornire di conseguenza una gestione precisa dell’energia. Il funzionamento regolare delle funzioni comfort andrà a beneficio del conducente che sarà anche sicuro che il motore si avvierà sicuramente la volta successiva. La tecnologia VARTA AGM consente un funzionamento affidabile ed economico durante tutto il ciclo di vita della batteria.