Attività commerciale

L’importanza dell’accettazione di carica per batterie per camion

L’importanza dell’accettazione di carica per batterie per camion

Condividi

Non sottovalutate l’importanza dell’accettazione di carica!

L’importanza di una buona capacità di avviamento a freddo (CCA) e di un’elevata capacità (C20) per batterie per camion è ormai risaputo. Molti gestori di flotte sanno che solo le batterie per camion con un'elevata potenza di avviamento a freddo e un’adeguata capacità possono garantire una sicura operatività della flotta.

Le moderne funzioni hotel richiedono energia elettrica

Negli ultimi tempi le richieste nei confronti delle batterie per camion sono aumentate continuamente. In passato esse veniva utilizzate prevalentemente per avviare il motore e venivano caricate dall’alternatore quando la macchina era in moto. Questa situazione si è modificata notevolmente negli ultimi dieci anni. Un gran numero di dispositivi elettronici che hanno lo scopo di incrementare la sicurezza e il comfort del guidatore, oltre a ridurre l’impatto sull’ambiente, contribuiscono a aumentare le sollecitazioni esercitate sulla batteria. Ma non è tutto. La fidelizzazione del personale sta assumendo sempre più importanza in un mercato dove i gestori di flotte devono affrontare la mancanza di 35.000 camionisti. Le aziende non possono, quindi, permettersi di risparmiare sulle dotazioni del camion se non vogliono che il loro personale passi ai concorrenti. Il gran numero di utenze elettriche del camion ha modificato le richieste dei gestori di flotte nei riguardi delle batterie. Una batteria per camion è un componente troppo importante per essere trascurato.

I tempi di carica si riducono sempre di più, ma il fabbisogno energetico è in continua crescita

Quando il motore è spento, la batteria si scarica più rapidamente e profondamente a causa del gran numero di utenze elettriche. Di conseguenza deve essere caricata con maggior corrente e più frequenza. Come si sa, la batteria viene ricaricata dall’alternatore quando il veicolo è in moto. Essa deve condividere una grande quantità dell’energia fornita dall’alternatore con le utenze elettriche. Se nel camion l’energia elettrica serve anche ad alimentare le luci, il frigorifero e la radio, la quantità di energia utilizzata per caricare la batteria si riduce.

Molti camion moderni sono dotati di funzioni atte a ottenere un risparmio di carburante e il miglioramento dell’efficienza. Circa il 35% dei costi totali della flotta sono dovuti ai consumi di carburante. Per ridurre i consumi di carburante la batteria si ricarica quando il camion percorre una strada in discesa o grazie alla frenata rigenerativa. D’altro lato, è necessario che il motore funzioni con la massima efficienza possibile quando il camion è in salita o quando si accelera. Ciò si ottiene spegnendo l’alternatore, un sistema noto con il termine “passive boost”. Quando la funzione “veleggio” è attiva, il motore viene spento e la trasmissione viene scollegata dal motore. Ciò significa non solo che si riduce il tempo disponibile per la ricarica della batteria, ma anche che in queste fasi la batteria deve fornire energia a tutte le utenze elettriche. 

Accettazione di carica - un fattore critico per batterie vecchie 

Nelle batterie vecchie, l’accettazione di carica viene spesso inibita. Una delle principali cause del graduale deterioramento dell’accettazione di carica è la solfatazione che riduce la superficie attiva delle piastre nelle celle della batteria. Il periodo in cui il camion è in moto non è pertanto più sufficiente a garantire la completa ricarica della batteria. Nonostante ciò, le notti seguenti la batteria dovrebbe fornire l’energia sufficiente per le luci, il frigorifero e la macchina per il caffè. Un guasto prematuro di funzioni comfort come la televisione o il bollitore può essere solo fastidioso, ma se il camion non riparte il giorno dopo, ciò può avere conseguenze negative sulla pianificazione e per i clienti.

Con le batterie per camion VARTA® vai sul sicuro!

La nuova generazione di batterie per camion VARTA è stata realizzata per rispondere alle maggiori esigenze dei camion moderni e garantisce una costante elevata capacità di ricarica. Grazie alla griglia brevettata PowerFrame® e all’uso di separatori in fibra di vetro delle batterie VARTA AGM, i gestori di flotte sono nella posizione ideale per rispondere alle maggiori richieste di energia elettrica in ambito di logistica. Nelle batterie VARTA EFB, il circolatore d’acido brevettato garantisce un’elevata capacità di ricarica e una lunga durata della batteria.